Rimanere chiusi fuori può essere una delle cose più frustranti che possono capitare.
Sapere di essere così vicini alla propria abitazione o al posto di lavoro, e non poterci entrare è causa di delusione e avvilimento. Il questo articolo esamineremo le tipologie più comuni di serrature, come gestirle e quanto chiamare un fabbro per aiutarti a uscire da una situazione complicata.

Le cause più comuni per cui si rimane chiusi fuori casa.

Le cause che impediscono di poter entrare in possono essere diverse. Potresti aver perso le chiavi o averle dimenticate a casa prima di uscire; potresti aver dimenticato la combinazione d’accesso; la serratura potrebbe essere difettosa; potresti aver rotto la chiave nella serratura. Qualunque sia la ragione, l’unica cosa che si desidera in una situazione come quelle sopra descritte, è poter accedere alla proprietà il prima possibile.

Sei rimasto chiuso fuori casa?

Se sei rimasto chiuso fuori casa la soluzione più efficace consiste nel chiamare un fabbro pronto intervento.
Un fabbro professionista che offre servizi di emergenza , anche in città grandi come Milano e provicia, dovrebbe essere disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e dovrebbe arrivare entro 30 minuti dalla chiamata.

La porta d’ingresso anteriore è bloccata

La porta d’ingresso bloccata è il vero “pane quotidiano” di un fabbro pronto intevento. Qualsiasi artigiano specializzato che opera in questo settore, cercherà di intervenire utilizzando prima dei metodi poco invasivi e non distruttivi. Ma potrebbe accadere che l’unico modo per poter accedere all’abitazione sia perforare la serratura, cosa che influirà anche sul costo del servizio a causa della conseguente necessità di cambiare la serratura.

Tempo d’intervento.
La maggior parte delle serrature applicate alle porta d’ingresso sono relativamente facili da sostituire. L’intevervento dovrebbe richiedere circa 10-30 minuti.

Come aprire da soli la porta d’ingresso bloccata.
Se vuoi provare ad aprire la porta da solo, l’unica cosa che possiamo consigliarti è di utilizzare una carta laminata (come una carta di credito) per far scorrere il fermo.  Tuttavia, non provare nulla con cui non hai familiarità poiché potrebbe causare più danni e successivamente potresti pagare di più per l’intervento del fabbro.

In un precedente articolo abbiamo già dato alcuni suggerimenti sulla procedura da seguire per cambiare il cilindro di una serratura https://www.casa-azienda.it/come-cambiare-il-cilindro-di-una-serratura/. Ccome anche 3 modi per estrarre una chiave rotta utilizzando quello che abbiamo in casa.

 

Porta interna bloccata.

Se ne sente parlare poco e può sembrare difficile da credere, ma il blocco delle porte interne è più comune di quanto si pensi e può essere tra i più difficili da risolvere. Il blocco delle porte interne si verifica generalmente quando le serraure si inceppano o si bloccano e spesso possono richiedere interventi anche di un’ora visto che il fabbro deve fare molta attenzione a non causare danni alla porta.

Tempo necessario ad aprire una porta interna bloccata.
Questo tipo di problema è  relativamente facile da risolvere se non ci sono problemi complessi; di norma richiede circa 10-20 minuti. Tuttavia, se la serratura è difettosa, potrebbe causare altri problemi e la risoluzione potrebbe richiedere fino a 40 minuti.

Come aprire in autonomia una porta interna bloccata.
Puoi provare ad utilizzare un cacciavite o una carta laminata in base alla tua serratura. Ma se la serratura fosse difettosa, allora consigliamo di affidare il lavoro ad un fabbro.

Lucchetto bloccato o inceppato.

Lucchetto

Questo tipo di blocco di sicurezza può incepparsi come avviene per le normali serrature.
Oppure, può capitare che, per distrazione, non si possiedano più le chiavi per poterlo aprire.
Le conseguenze potrebbero comportare di essere chiusi fuori da un capanno o da un ripostiglio da esterno; oppure che non si possa più aprire il cancello del giardino o qualcosa di più piccolo come una cassa. Purtroppo spesso non si può fare altro se non tagliare e sostituire il lucchetto.

Tempo richiesto per aprire un lucchetto bloccato.
Le azioni per aprire o sbloccare un lucchetto di norma richiedono solo pochi minuti.

Come risolvere da soli il problema di un lucchetto bloccato.
Se hai una smerigliatrice e sai come usarla, taglia il lucchetto con attenzione. Altrimenti chiama un fabbro.

Blocco della serratura elettronica

La maggior parte dei fabbri pronto intervento coma quelli di Casa-Azienda possono gestire questo tipo di emergenza.
Il mercato delle serrature elettroniche intelligenti è in forte crescita e i fabbri si sono adeguati e aggiornati diventando esperti nella loro riparazione.

Tempo per aprire una serratura elettronica.
Una serratura elettronica blocata può essere difficile da riparare e può richiedere fino a un’ora dìintervento. Dipende anche dalla marca della serratura. E’ bene quindi, al momento della chiamata d’emergenza, comunicare quante più inframzioni possibile sul tipo di serratura sulla quale dovrà operare il fabbro.

Come risolvere da soli il blocco della serratura elettronica.
Questo problema richiede necessariamente l’intervento di un fabbro esperto. Non cercare di aggiustarla da solo perché potresti finire per rovinare la serratura e pagare davvero molto per una sostitutiva. 

Casseforti e caveau bloccati

2020 09 25 rimasto chiuso fuori CASSAFORTE

Sempre più persone fanno uso di mezzi sofisticati come casseforti e caveau per conservare i propri oggetti di valore al sicuro. Ciò significa che sempre più persone si trovano a dover affrontare il problema che anche questi strumenti si possano bloccare.
È qui che entra in gioco il tuo fabbro di fiducia, come Casa-Azienda composta da un gruppo di artigiani specializzati ed esperti anche in questo tipo di lavoro che richiede massima discrezione e privacy.

Tempo per risolvere il problema della cassaforte bloccata.
Il blocco delle casseforti potrebbe richiedere da 20 minuti a un paio d’ore, in base a quanto è protetta la cassaforte.

Come gestire un blocco di sicurezza.
Se il problema del che causa il blocco della cassaforte è la batteria che si è scaricata, puoi trovare una guida online su come risolvere il problema.
Altrimenti chiama subito un tecnico di casseforti o un fabbro.

Cancello chiuso.

2020 09 25 rimasto chiuso fuori CANCELLO

I cancelli chiusi a chiave, che permettano di accedre ad un giardino o ad un passaggio, possono essere un vero inconveniente quando si perdono le chiavi o il meccanismo si inceppa. Anche se non è una questione di grande importanza, può significare che perdi l’accesso a un giardino e a tutto ciò di cui hai bisogno in quel giardino, come ad esempio un capanno. I fabbri possono tirarti fuori da questo inconveniente.

Tempo necessario per aprire un cancello bloccato.
Aprire un cancello bloccato può richedere da 10 a 20 minuti e fino a un’ora a seconda del tipo di serratura installata.

Come comportarsi nel caso di un cancello chiuso e inacessibile.
Chiamare un fabbro pronto intervento è il modo migliore per risolvere il problema  efficacemente e velocemente.