La serratura è un oggetto molto importante per la sicurezza della tua casa. Deve essere solida, robusta e deve sempre garantire sia l’apertura sia la chiusura della porta. È un elemento che deve essere mantenuto nel tempo, ma, a volte, può richiede delle riparazioni o addirittura la sostituzione per usura o malfunzionamento.

In questi casi può essere sufficiente sostituire il blocco, ma può anche capitare che sia necessario chiamare un fabbro per risolvere il problema.

Ecco alcuni suggerimenti pratici e utili per riparare da soli una serratura.

Riparare una serratura dopo un’effrazione

Può succedere che la serratura della tua porta d’ingresso o del tuo garage sia stata sottoposta ad un tentativo di effrazione. In questo caso, per riparare la serratura, devi semplicemente cambiare il cilindro che la compone. È possibile chiamare un fabbro professionista, come Casa-Azienda Multiservice in modo che ti possa garantire il cambio del cilindro nel più breve tempo possibile. Ma se hai dimestichezza con le attività manuali e delle buone attrezzature, puoi farlo anche da solo. Ciò ti consentirà di risparmiare davvero sul tuo budget e non di perdere tempo. [Come cambiare il cilindro di una serratura[…]

Riparare una serratura difettosa

A causa dell’usura o della cattiva manutenzione, la serratura potrebbe iniziare a mostrare alcuni segni di debolezza. Tuttavia, non è sempre necessario sostituirla , perché, a volte, è sufficiente iniettare un po ‘di lubrificante nel cilindro in modo che torni a funzionare correttamente. È una soluzione economica e rapida che ti consentirà di riutilizzare la serratura senza alcun problema. Se invece la serratura è davvero in pessime condizioni, è consigliabile rivolgersi a un fabbro professionista  che effettuerà un cambio di serratura il prima possibile. Avrà cura di non danneggiare la struttura di base e ti doterà di un prodotto di qualità, così da garantire la tua sicurezza e quella della tua proprietà.

Riparare una serratura a causa di una porta sbattuta

Può anche accadere, a causa di un’improvvisa corrente d’aria o di un gesto distratto e maldestro, che la porta sbatta danneggiando la serratura. Ecco come riparare il blocco in seguito a questo incidente:

  • Prendi un cacciavite o un oggetto appuntito, come ad esempio un coltello
  • Inserisci la lama del coltello nella serratura per riportare il fermo nella posizione originale
  • Smonta la maniglia e poi la serratura
  • Sostituisci delicatamente e attentamente i punti che sono usciti dalla loro sede
  • Se una parte interna è rotta, sarà necessario cambiarla prima di assemblare nuovamente la serratura
  • Usando il cacciavite, rimontare la serratura e poi la maniglia.
  • In alcuni casi, se il cilindro è bloccato, sarà necessario rimuoverlo per poterlo cambiare

Tuttavia, se il problema è più complesso, è preferibile rivolgersi a un fabbro come Casa-Azienda Multiservice che sarà in grado di occuparsi del problema. Grazie ad un’officina mobile dotata di attrezzature adeguate, effettuerà le riparazioni il più rapidamente possibile e con la massima cura per non danneggiare la porta. Se il caso lo richiedesse, può anche cambiare completamente la serratura e dotarti di uno degli ultimi modelli per offrirti la massima sicurezza.

Fai riparare la tua serratura direttamente da un fabbro

Se il problema sembra davvero troppo complesso o se non hai le competenze per riparare la serratura, è meglio chiamare un fabbro professionista come Casa-Azienda Multiservice. Grazie al know-how e alle abilità acquisite, sarà in grado di riparare o cambiare la serratura in tempi rapidissimi. Sarà anche felice di fornirti consigli e rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere.